Aspetteresti 0 : 00 minuti solo per leggere una storia?

“Le cose che fai intorno al tavolo con altre persone stimolano la produzione di endorfina, che è parte del sistema di gestione del dolore del nostro cervello. L’endorfina è un oppioide, è chimicamente legata alla morfina ed è prodotta dal cervello quando hai fai qualcosa con gli altri, tra cui ricevere una pacca su una spalla o un abbraccio. Sono azioni alla base della socializzazione dei primati”. Gli esseri umani sono biologicamente programmati per le interazioni umane e particolarmente per quelle faccia a faccia. Uno studio dell’Università del Michigan ha dimostrato che sostituire le interazioni dirette con quelle mediate dai social o dalle email può raddoppiare il rischio di depressione.

0:00
Aspetta altri 5 minuti

ABACEDARIO - W come World Wide Web
ovvero piccolo vademecum per i tempi contemporanei

Alessia Guerra
Silvia Rocca
Nadia Tritarelli

Special thanks:
Michelangelo Alesi


Prof. Raffaele Mariotti
Prof. Marcello Signorile


Accademia di Belle Arti di Urbino
Nuove Tecnologie dell'Arte
aa 2017/2018

“Al giorno d’oggi è fondamentale, quando navighiamo su Internet, poterlo fare nel minor tempo possibile. Dedichiamo pochissimo tempo all’interno di un singolo sito Internet, e se questo non ci fornisce in modo chiaro e veloce le informazioni di cui abbiamo bisogno, lo abbandoniamo. Cosa succederebbe se invece fossimo costretti ad attendere prima che il sito a cui siamo interessati ci fornisca le informazioni di cui abbiamo bisogno? Magari 5 minuti... Aspetteremmo o andremmo oltre?”

Fonti:
www.tpi.it
www.nationalgeographic.it